I campi scuola per bambini e adolescenti con diabete tipo 1 migliorano il controllo glicemico e la qualità della vita

Vai all'articolo originale: Pediatric Diabetes 2021 Mar;22(2):124-131.

L'obiettivo di questa revisione sistematica era di valutare i possibili vantaggi derivanti della partecipazione ai campi estivi per bambini e adolescenti con diabete e il loro eventuale effetto psicologico.

Gli autori hanno analizzato gli studi pubblicati in letteratura che valutavano le caratteristiche cliniche e psicologiche di bambini e adolescenti prima e dopo la partecipazione al campo scuola. I risultati dei singoli studi sono stati analizzati in modo combinato tramite meta-analisi.

Risultati

Sono stati identificati e valutati 32 studi. Tali studi riportano miglioramenti a breve termine del controllo glicemico, della conoscenza del diabete, della qualità della vita, del livello di ansia, della capacità di autogestione del diabete e del livello di autostima. In particolare, la variazione media complessiva per l'emoglobina glicata  è risultata essere pari a -0.59% (95% IC: -0,95 -0,23%). Il livello di conoscenza del diabete aumentava in modo significativo dopo la partecipazione la campo, mentre non si sono evidenziati miglioramenti significativi per la qualità di vita e il livello di ansia.

Conclusioni

I risultati di questa metanalisi mettono in luce i benefici a breve termine nei bambini e negli adolescenti con diabete di tipo 1 che hanno preso parte ad un campo scuola educativo-terapeutico. Ulteriori studi a lungo termine sono ancora necessari per determinare se tali benefici siano riscontrabili anche a distanza di periodi di tempo più prolungati dalla partecipazione al campo scuola.

Commento editoriale

I campi scuola organizzati dai servizi di diabetologia pediatrica rappresentano per il bambino e l’adolescente con diabete un importante momento di socialità e condivisione della propria esperienza di vita con coetanei che tutti i giorni affrontano le medesime sfide. Inoltre, lo stretto rapporto con il team diabetologico e momenti educativi dedicati consentono a bambini e adolescenti di accrescere le loro conoscenze sull’autogestione del diabete con il fine di migliorare i livelli di cura.

Questo studio ha permesso di confermare che tale obiettivi possono essere raggiunti, sottolineando quanto sia importante che ogni bambino e adolescente con diabete di tipo 1 possa prendere parte a questi soggiorni. Per maggiori informazione sull'organizzazione dei campi scuola realizzati dal Centro Regionale per la Diabetologia Pediatrica di Verona consulta la pagina dedicata.

Changes in glycated hemoglobin, diabetes knowledge, quality of life, and anxiety in children and adolescents with type 1 diabetes attending summer camps: A systematic review and meta-analysis.
Hasan I et al.